E SE CI VERRA’ A MANCARE IL RE ??

L’ottimismo è la cosa più bella del mondo,ma,puta caso,dovesse

succedere che Beppe o Casaleggio,si rompono i coglioni delle

nostre menate  e della ‘nostra voglia di democrazia e protagonismo’

e da domani decidessero di ‘lasciarci soli’, noi cosa facciamo ???

Oppure per metterla sul tragico: mi muore Beppe durante l’attraversata dello stretto (cosi gli allungo la vita),chi manderà

affanculo giornalisti e politici di turno ??  Qui stiamo giocando

d’azzardo,perchè la sostanza è questa…Muore Bossi o Berlusconi

o Bersani, un sostituto lo si trova 1 ora dopo,dovesse succedere

a noi in questo momento ci ritroviamo in braghe di tela, lo dice un 

cretino. Se in questi 3 anni di MoVimento avessimo creato tanti

punti di riferimento per tutti,avremmo potuto salvarci dall’ipotesi

nefanda citata sopra,perchè con una rete umana si sarebbe creato

un tessuto reale e non virtuale sorretto da ‘uno staff” misterioso,

quasi irreale (anche se sappiamo tutti che lo staff sono Casaleggio

e i 5-6 ragazzi che lavorano negli uffici a Milano). Se già avevamo

diversi talloni di Achille,ora mi sovviene anche questo perchè

penso a tutto il nostro lavoro nelle strade e nelle piazze della città,

penso alle speranze che abbiamo lasciato ai nostri concittadini,

penso alla voglia di giustizia e legalità,penso a chi ci ha dato una 

sveglia e ci vorrebbe trasferire in un altro luogo chiuso e senza

possibilità di dialogare per costruire… Stiamo rischiando grosso,

lo sento, e l’entusiasmo in noi è soffocato dagli eventi pressanti,

e in tanti ci chiedono cosa sarà del nostro futuro e ciascuno di noi

tenta delle risposte senza crederci troppo in fondo in fondo e lo

sapete perchè ? Perchè non ne abbiamo,siamo gente onesta,

volenterosa,sognatori e animatori di un vuoto,senza però avere

competenze…So già quanti mi manderanno a quel paese per 

queste parole ed io accetterò anche risposte che mi facciano

cambiare idea,che dimostrino che sto dicendo stronzate…

Le attendo perchè voglio capire,voglio che mi aiutiate a capire,

voglio cacciare questa classe politica CORROTTA e disonesta

ma non sono certo di poter essere all’altezza del compito.La rete

ci può aiutare ma non è una bacchetta magica,lo sappiamo tutti.

Perciò,diciamocelo umilmente : dobbiamo farne ancora di strada

per costruire un’alternativa affidabile ed efficiente e per farlo

servono milioni di italiani di buona volontà,per questo disegno

anche Beppe e Casaleggio sono 2 puntini come noi,ricordiamolo.

Lascia un commento