AMGA,UN PASSO AVANTI…

Sicchè,è andata anche la serata su AMGA,una serata

atipica per i politici vecchio stampo,e ci voleva l’idea

del Movimento 5 Stelle per far incontrare i cittadini

con la municipalizzata…Non tantissime persone in sala,

una sessantina comprese di addetti ai lavori e giornalisti,

ma sappiamo che con i mezzi di comunicazione  dobbiamo

ancora migliorare,c’è tempo,dobbiamo farci le ossa,e forse

tra un pò saremo + convincenti per fare pienoni da notizia.

Chi non è venuto però si è perso 2 ore dove non si è sbadigliato

mai,una prima ora di presentazione sul gas,teleriscaldamento,

rifiuti,parcheggi,piscine e non abbiamo parlato di amtel

di fibra ottica, di connessioni e nemmeno di acqua,visto

che è stata ceduta ad amiacque…Poi tante domande dei

cittadini,e anche alcune domande con non risposte,ma tutte

fatte con passione,senza mai scendere nel particolare

personale..Il teleriscaldamento ha teleriscaldato

molto interesse,non so’ se essere contento della presenza

di soli 3 consiglieri comunali,2 assessori e il dirigente

amministrativo…L’incontro,mi pareva fondamentale anche

per molti neoeletti,ma gli impegni e gli appuntamenti di 

ciascuno sono infiniti,quindi in parte giustifico.

La voglia è di far diventare questi incontri,dei punti cardine,

magari farli periodicamente e con tema unico in maniera

da concentrarsi su un argomento,uno alla volta.

Uno si domanda dove sono tutti e 3376 elettori del m5s

che organizza l’incontro,e la risposta è semplice: si fidano

del nostro operato e non fanno benissimo,perchè noi facciamo

fiato sul collo agli amministratori e vorremmo a nostra volta

sentire il loro calore per le proposte fatte…La strada è in

salita,un po’ d’impegno e ja fàmo…

Lascia un commento