Montiamo e SMONTIAMO ikea

Bene,oggi sono abbastanza soddisfatto,perchè ho capito che il

27 maggio al Leone da Perego alle ore 21,smonteremo tutte le

teorie che vogliono dipingere il progetto ikea come la panacea

del futuro occupazionale di Legnano e zona. Proprio ieri,i giornali

erano pieni di enfasi sindacalista: si a 250 milioni di investimenti,

si a 1000 posti di lavoro…Ragazzi,non scherziamo con i numeri,

non scherziamo col territorio,non scherziamo con l’ambiente,la

verità va raccontata integralmente,non si illude un popolo con

promesse farlocche e si affrontano i pro e i contro con chiareazza

e trasparenza. Per questo,nella serata a tema ci sarà anche il

presidente dei commercianti Paolo Ferrè che spiegherà dal suo

punto di vista perchè il suo giudizio è nettamente per il NO a

questo insediamento,e parteciperanno anche i responsabili(ancora

da confermare) di Grancasa,Mercatone Uno,Grandi Magazzini

Uboldi e nei prossimi giorni contatterò anche i responsabili di 

Obi,Metro e Auchan,invitandoli alla serata…Tra l’altro ieri sera

ci hanno segnalato una possibile trasformazione della vecchia

Cromos in un altra area commerciale,altri 30mila metri quadrati…

Insomma,prima di prendere abbagli,parliamone,ma rendiamoci

conto soprattutto dei danni a medio e lungo termine,non abbiamo

più bisogno di aree commerciali ma di spazi produttivi,i capannoni

ci sono,mancano gli imprenditori per potere avviare nuovi

business,il vero problema occupazionale è proprio questo…Ma io

sono un pirla,mica un professorone d’alto rango…

Lascia un commento