CHIODI DI GAROFANO

Sono solo 4-5 anni che mi occupo di politica attiva,prima ero

un babbeo qualunque che faceva il tifoso guidato dai mass-media,

ora mi sento un filo più libero ed ho maturato una piccola

esperienza locale nella mia città…Ho imparato a criticare e capire

l’avversario politico,ho capito che non è cosi facile amministrare

una città come la nostra,diciamo una città importante,con una storia… Ho guardato e conosciuto da vicino quelli che mi sembravano degli orchi per la loro arroganza e li ho scoperti

‘normali’,con le loro idee ovviamente,ma assolutamente normali.

Ho avuto alti e bassi di entusiasmo,ma con il mio gruppo,abbiamo

sempre  fatto proposte,siamo andati ad indagare,abbiamo organizzato serate,abbiamo pungolato gli attuali amministratori,

ma non abbiamo mai fatto gli ‘ultras’ della politica,perchè la

politica è BUON SENSO,non una bandierina da sventolare.

In questi giorni un ex consigliere,che da quando ha perso le elezioni

non si fa + vedere nelle istituzioni,ha attaccato me e Riccardo,

dicendo che siamo inutili e che abbiamo occupato 2 cadreghe

senza fare nulla.

Ecco,forse l’ex consigliere ha ragione,ma passa dalla parte del torto

chiunque si allontani e si disinteressi della vita attiva della città.

Stare sul pezzo non è facile,ma è finita l’era del pigiare il bottoncino

a comando: noi non facciamo un cazzo ma siamo li,a vigilare,ad

ascoltare i nostri concittadini,partecipiamo alla vita culturale,

sportiva e sociale,questo vuol dire non fare nulla ??

Amico che fai il finto grillino da strapazzo e che hai assistito a

disastri nazionali e cittadini (votandoli) senza battere ciglio,

abbi la decenza di posare il fiasco e di passare a bevande non

alcoliche,o semplicemente,partecipa ancora alla vita della tua

città,la prossima chance l’avrai nel 2017,ma fatti vedè…Auguri.

Lascia un commento