PER UN PUGNO DI EURO…

Nella vita di tutti i giorni sembra un episodio banale, han tirato giù una vecchia lapide si dirà, in realtà, per strappare 10 kili di bronzo per ricavarcene forse 30 euro, dei manigoldi hanno fatto un danno alla comunità di proporzioni incredibili… In un silenzio meditativo ed incazzato, proverò riscrivere i nomi di questi legnanesi caduti anche per Noi…

AFOSCHI ANGELO

BAGNI CARLO

BARDELLONI A.

BELLONI ANGELO

BERTANI LUIGI

BOLLINI PIETRO

BRAMBILLA ANSELMO

BUSSI GIUSEPPE

CARCANO EDOARDO

CASATI ANGELO

CASATI ANTONIO

CASATI CARLO

COLOMBO ANGELO

COLOMBO GIUSEPPE

COVA EMILIO

CRIBIO LUIGI

CROCI CARLO

CROCI STEFANO

CROCI VINCENZO

FERRARIO ERMINIO

FERRARIO GIUSEPPE

GAIAZZI PIERO

LAVAZZA LUIGI

MACCHI ALESSANDRO

MARCHESI GIUSEPPE

MASETTI AMBROGIO

MERAVIGLIA LUIGI

MERAVIGLIA V.

MEREGHETTI LUIGI

MORELLI AGOSTINO

NAVA CARLO

POZZI EDOARDO

PRAVETTONI LUIGI

REGGIROLI PAOLO

ROSSETTI ERNESTO

ROSSETTI LUIGI

ROVEDA GAETANO

SANVITO MICHELE

SCAZZOSI GERONIMO

TAJE’ EDOARDO

TORNO CAMILLO

VALLI DISMO


Quarantadue ex dipendenti della gloriosa tessitura Bernocchi, periti nella grande guerra… Per 30 sporchi denari, non si possono dimenticare cosi…

http://www.legnanonews.com/news/cronaca/901694/ex_bernocchi_in_frantumi_la_lapide_dei_caduti

Lascia un commento