UN GRAZIE A CLAUDIO DI GENNARO

Claudio è un amico incontrato dapprima in rete, poi ci siamo conosciuti dal vivo e assieme ad altri amici conosciuti dapprima su fb, abbiamo iniziato a coltivare la passione per il passato legnanese e quando troviamo qualcosa di bello, quasi sempre pubblichiamo l’inedito o la novità. Stasera è stato ritrovato un filone di immagini, una più bella dell’altra, molte delle quali relative all’anno 1977 dove ho rivisto il mio maestro delle elementari Michele Messina, sua moglie, pure lei maestra alle elementari Mazzini, ella si è dovuta cuccare mio fratello, e tanti altri amici, insomma un ritorno al passato che fa sempre bene alla salute mentale. A questo punto le riunisco tutte qua, nel post del 14 giugno, la prima in alto è relativa ad una maratona scolastica, si riconosce il cartello di viale Pasubio sullo sfondo la ex Crespi, quando ancora dava da mangiare a centinaia di famiglie. A seguire altre immagini di maratone sportive.

Poi, un paio di foto bellissime nel giorno della sfilata del 1977, nei pressi di largo Seprio…

Qui sopra invece l’arredamento del vecchio bar Grillo sulla XXIX maggio, a confermarlo gli amici di sei di Legnano se

Per concludere due belle foto postate da Lorenzo in quella sagra dell’uva poi trasformatasi in sagra del Carroccio negli anni 30, quando qualche vigna sui colli di sant’Erasmo dava i suoi frutti…

E  visto che ci sono, aggiungerei anche 2 foto di cui si dice sia L’Olona il fiume ritratto. A  me non sembra Legnano, se qualcuno nei commenti vorrà testimoniare il contrario, aggiungeremo la didascalia…

One comment

Lascia un commento