LA FESTA DEL BARBAPAPA’

Resta di stucco….è un barbatrucco !!!


19 marzo 2020, ma quanto ne avremmo bisogno di un barbatrucco che ci sanifichi tutti e ci porti di nuovo alla normalità ? E’ difficile cercare di dare un senso a questa tradizionale festa dove per un giorno la figura paterna viene esaltata… La vita va avanti e andrà avanti anche quando ci avviseranno che i domiciliari saranno definitivamente aboliti… Allora nella giornata odierna cerchiamo di trovare qualche minuto per i nostri papà, seme fondamentale della nostra vita… Negli anni passati ho scritto su questo blog dei post molto significativi, personali e non sulla figura del papà e per non rischiare di essere ridondante, ne linko qualcuno, sono certo che vi piaceranno, abbiamo tutti bisogno di un abbraccio universale, il mio è fatto anche di queste cosette a buon mercato… Buona festa a tutti i papà del mondo, in fondo… Ce lo meritiamo …

https://danieleberti.it/2019/01/lorenzo-il-papa-sindaco-farmacista

https://danieleberti.it/2016/06/pre-papa-l-roberto-musazzi

https://danieleberti.it/2016/03/19-marzo-festa-del-papa

https://danieleberti.it/2017/03/la-favola-del-papy-bambino

In questi 4 link 4 papà con 4 storie  molto diverse tra loro, in calce ne aggiungerei una molto particolare, una storia fotografica legata a Giovanni Mari che il figlio Carlo, qualche anno fa ha voluto suggerirmi dandomi il materiale da lasciare sul web, è molto carina anche questa… Vivete il presente con gioia !!

https://danieleberti.it/2017/09/30-anni-senza-giovanni-mari

Lascia un commento