LORENZO SON CONTENZO

 

E’ stata una battaglia quasi impari, ma ce l’hai fatta: Legnano non è rimasta insensibile alle pesanti vicende che hanno portato alla caduta del vecchio sindaco… Bravi tutti, adesso testa bassa e si riparte con degli indirizzi precisi, sappiamo tutti che non potrai fare miracoli, ma sei in gamba, siete in gamba e ci aspettiamo molto da tutti voi coraggiosi becchi arancioni. Son contenzo anche perchè quei falsi parenti che volevano salire sul carro, dovranno stare zitti e fare la propria parte o in opposizione o da cittadini semplici e questo  mi piace, di umiliazioni negli ultimi 9 mesi ne ho subite parecchie e ancora una volta, la quarta consecutiva, il Sindaco che voto vince, la sindrome del Profeta mi piace assai. Legnano riparte, onore a Carolina che ci ha messo la sua bella faccia, ora, anche per lei e i suoi Consiglieri, una bella opposizione per tenere sempre sul pezzo la maggioranza. Che bello sarebbe, in un impeto di fair play proporre Lei come Presidente del Consiglio… 

Lascia un commento