OPPOSIZIONATEVI !!!

 

A pochi piace fare l’opposizione, il motivo è semplice: conta davvero poco, ma non sempre è vero, o meglio, lavorando sodo, fare opposizione è bello, il mio 2 su 2 ha lasciato il segno… Ora a Legnano abbiamo un bravo ragazzo che spero diventi un ottimo Sindaco e all’opposizione personaggi di spicco,   mettendosi a lavorare sodo, daranno grattacapi (in senso politico) ai 15 colleghi in maggioranza, avendo la responsabilità inoltre, di rappresentare circa il 60% dell’elettorato legnanese. E allora chiedo a Carolina e a suo fratello Francy di non pensare di essere inutili, di pensare invece che 5 anni passano in fretta e il tempo della rivincita va ‘costruito’. Partendo dal fatto che in questi giorni si è parlato di ‘tradimento’ di qualcuno in coalizione… Siate fieri del vostro ruolo, sarà un’esperienza eccezionale per voi due novelli. Grillo e Munafò avranno da meditare, vediamo se porteranno positività nel Consiglio, per Grillo sarà la prima in opposizione, per Lillo la seconda, quindi lo considererei un ‘decano’. Un ‘buon lavoro’ a Francesco Terreni, il primo ad andarsi a complimentare con Radice per l’elezione a Sindaco della città. Poi ci sono l’avvocato Brumana e il dottor Colombo: al primo chiederei di dimostrare di essere migliore dei precedenti Consiglieri di opposizione che a suo dire erano degni di partecipare ‘solo’ al circolo delle parrucchiere ed al secondo, di essere sempre se stesso, quel 6% di legnanesi che lo hanno voluto al primo turno si aspettano molto da lui. Un ultimo suggerimento: battaglia sull’innesto di via Liguria con la Bretella, continuatela… Illuminazione pubblica: non permettete che Legnano rimanga a lungo al buio desolante della notte, pretendete che il decoro di strade, marciapiedi e giardini non sia lasciato andare in malora come visto da 1 anno e mezzo a questa parte. La biblioteca non si farà e ne sono fiero, le fondazioni farlocche verranno messe sotto la lente di ingrandimento e si faccia grandissima trasparenza anche su  ACCAM, AMGA , FONDAZIONE SANT’ERASMO e EURO.PA SERVICE. Buon lavoro ragazzi, e che il rapporto tra le due fazioni, torni di collaborazione, dopo una campagna elettorale piena di screzi.

Lascia un commento