IN FONDO AL TUNNEL, SOLO BUIO

 

Eh niente, le coscienze fanno fatica a darsi un sussulto, difficile combattere con le spade quando il mondo è già andato oltre l’arma atomica, e da tempo… Con governi corrotti, con i media corrotti a tutti i livelli è come combattere contro i mulini a vento… La tv è un’arma letale peggio della thermite che hanno piazzato sui pilastri delle torri gemelle, e la gente si terrorizza facile facile, non capisce che siamo in guerra, si, contro l’umanità… Oggi è il 28 ottobre, 98 anni fa iniziava uno dei periodi più bui della storia italiana conclusosi fortunatamente dopo poco più di 20 anni… A distanza di 3 quarti di secolo, entriamo nell’era della terza guerra mondiale, dove non ci sono più popoli che si combattono fra loro, ma ‘potenti’ della Terra a cui non basta ‘dominare’ gli Stati Sovrani, vogliono di più: grazie alla tecnologia, vogliono stravolgere l’umanità intera… Si, ridete, vi viene da sorridere, anzi dirò di più, darete dei ‘pazzi’ a coloro che cercheranno di raccontarvi la verità, a voi piace la sottomissione, a voi piace l’amore anale. Internet doveva diventare la frontiera della libertà e invece ci ha ingabbiati tutti, milioni e milioni di esseri viventi che invece di divenire ‘popolo del pianeta terra’, si sono isolati sempre più e la TV ancora nel 2020, ha ‘spaccato’, come si dice, rincoglionendo con notizie farlocche interi Paesi del mondo, perchè il lavoro dei prepotenti, delle case farmaceutiche, dei guerrafondai, dei banchieri, dei media, è stato minuzioso e ben calcolato, per certa gente spregevole, la nostra vita non vale un cazzo, anzi, siamo un peso come esseri viventi sul Pianeta. Quindi via al grande progetto di sterminio, che qui comincia, come in altri stati, con la demolizione dell’economia, in altre parti nel mondo, non so di preciso, ma sicuramente non con l’iniezione di gesti d’amore…Solo i grandi pensatori possono essere capaci di mettere gli uomini in guerra tra loro…la genialata della museruola e del virus letale è fantastica quanto la piccola chiave dove Barbablù nascondeva i suoi segreti… Ma forse ce lo meritiamo, non abbiamo più voglia di combattere se non per il nostro orticello, non abbiamo più voglia di socializzare, oramai, anche le nuove generazioni sono connesse col loro telefonino, perchè cercare emozioni umane ? Eppure un sorriso, un abbraccio, una stretta di mano fatta bene, sono grandi emozioni, ma la Paura, il Babàu annulano tutto e senza bombe atomiche ci stanno sottomettendo come dei vermi, ci stanno umiliando come fossimo delle amebe, e noi ubbidienti ci allineiamo senza batter ciglio… Credo che difficilmente vedrò i miei nipoti crescere sereni, in un mondo di merda così, è difficile credere anche al quotidiano. Eppure è limpido come l’acqua di fonte che l’inganno globale è la realtà, più difficile capire che siamo in guerra, quando lo si sarà capito, sarà sempre e comunque tardi… Mi viene il vomito sentire tutti i corrotti che allarmano il mondo intero, mi viene il vomito pensando alle generazioni che ci hanno preceduto e combattuto per una libertà di pensiero e territoriale, quando ora, un manipolo di delinquenti, vorrebbe trasformarci in automi telecomandati, e ancora qui, scrollerete la testa dicendo ‘è solo fantascienza’… Mille conquiste per il benessere, quadruplicata la popolazione mondiale in un secolo, ora qualcuno con un click, vorrebbe il dominio assoluto, invece noi, siamo preoccupati per i contagiati asintomatici, siamo preoccupati a proteggerci dietro la cartavelina, e non ce ne frega nulla se il sistema sta andando letteralmente a puttane. 17 milioni di pensionati, 4 milioni di dipendenti statali, e chi ce lo fa fare a mettere in piedi una rivoluzione culturale dove l’umanesimo è al centro dei nostri pensieri ? Povera Patria, povero Mondo, se non si reagisce, è finita, sul serio.

One comment

  1. Dani la vedo purtroppo anch'io cosi ,tutti i giorni parlando con i miei clienti capisci che che è un tirare a campare aspettando chissa quale cambiamento …ciao dani un abbraccio

Lascia un commento