SINDACO, LA BRETELLA E IL PARCO EX AGOSTI

Ciao Sindaco, come ben sai io sono un morto, recentemente per rendermi ancor più morto, ho anche congelato il profilo Facebook, ma il mio blog rimane ancora un canale vivo e come ti ho annunciato stamattina, oggi c’è un post per Te e la tua giunta. Due sono le questioni che ti pongo, due questioni semplici, che vanno studiate bene, ma che oramai sono trascinate da troppi anni.

A) Bretella via Liguria/via Montalcini


Come ben sai, c’era Centinaio sindaco all’epoca della costruzione della nuova via che conduce da via Novara alla sp12 passando attraverso il nuovo ospedale, una strada costata qualche milione di euro, mica noccioline, eppure il 95% dei legnanesi non ha capito perchè non  si possa utilizzare la connessione tramite rotonda con via Liguria… Siamo anche in un periodo di merda con riduzioni della libertà assurde, su questa questione vuoi aggiungere qualcosa di nuovo o questa specie di muro invisibile di Berlino ce lo dobbiamo digerire fino all’eternità ? Finiranno sti contratti con telecamera significativi solo per incassare qualche multa ? Dai, questa è facile.

B) Parco ex tessitura Agosti


Per chi non conosce la zona, trattasi di un rettangolo di terreno a ridosso della ferrovia tra le vie Rosolino Pilo, via Cherubini, via Cavour… Sotto quel monte artificiale di residui ricoperti d’erba ci sono le macerie dell’ex tessitura Agosti, ma ci sono da oltre un ventennio 25 posti auto pubblici disponibili, chiusi da due cancelli che avrebbero dovuto lasciare collegare via Pilo a via Cavour…La montagnetta creata sarebbe uno spettacolo da sfruttare per i bambini che si godrebbero i passaggi dei treni e una prospettiva del tutto singolare, mancherebbe solo di mettere in sicurezza il percorso, non è mai stato fatto prima, ora forse è arrivato il momento. Ho dedicato molti post a questo luogo e te li ri-linko qui, tra l’altro, abitando tu a pochi passi da quel luogo e avendo bimbi piccoli, insomma, potrebbe essere un’occasione d’oro per dimostrare la voglia di fare e di costruire non solo sogni ma cose reali. Abbiamo ancora in cassa i soldi del lascito dell’ex assessore democristiano Elio Crespi, usiamoli per qualche opera importante… Lorenzo, affido a te questo messaggio che girerai certamente al mio ex collega Marco Bianchi ora assessore alle OOPP… Potrò sapere se entro il 2025 la cittadinanza potrà avere disponibili queste due opere ?

Grazie Sindaco, mi fido di te.

https://danieleberti.it/2018/10/il-monte-stella-di-legnano

https://danieleberti.it/2014/12/il-parco-ex-agosti

Qui invece un  link interessante sulla bretella Liguria /Montalcini:

https://danieleberti.it/2017/10/la-bretella-si-aprira-x-tutti


Per finire, ti ricordo anche dell’ex assessore democristiano:

https://danieleberti.it/2016/07/il-volto-del-benefattore

 

Lascia un commento