OCCHIO A DRAGO DRAGHI

 

Eccoallà… Fuori dalle palle l’avvocatuccio col suo portavoce del Grande Tranello, ed ecco il nuovo Salvatore: Draguccio Draghi è pronto per il colpo finale, la nostra Merkel in salsa tricolore… Sento già troppo ottimismo per il banchiere firmatario di tante banconote passate tra le mani di tutti. Ma il disegno è già scritto, lo sosterranno tutti, compresi gli scappati di casa a 5 stalle, coloro che meriterebbero di vivere con vacche , maiali e soprattutto asini… Non è che staremo meglio con Renzi, Salvini, la Meloni o Berlusconi, il teatrino si fa veramente bieco, gli attori diciamo così ‘eletti’ nella 18^ legislatura, non ci pensano proprio di tornare a casa da Roma, e fanno pure la finta di ‘fare consultazioni’… Diciamo che dal punto di vista dello spessore politico, Drago vince 10 a 0 nei confronti di frittella imbavagliata Conte (voglio ricordare ancora che non parliamo dell’ex calciatore ora allenatore), ma attenzione che il disegno non è ancora completato e con Drago Draghi, anche andare al guinzaglio a 4 zampe, guidati da qualche ‘navigator’ potrebbe essere una fantasia realizzabile… Occhio…

Lascia un commento