LA RI-FAGNANO NAIT RAN

 

2019, ultima edizione settembrina della Legnano night run, nulla di strano, poi saltò fuori il putiferio nel 2020 e sul sito ufficiale siamo fermi sulla home con scritto ‘edizione 2020 cancellata’… Ora siamo nel 2021, finalmente i Commissari se ne sono andati e c’è un sindaco nuovo, giovane e molto ‘comunicativo’, ma della ‘classica’ che negli ultimi anni ha portato al Castello tra atleti e parenti più di 3000 persone, niente nemmeno quest’anno? Cioè, io ufficiosamente so che non si farà, mi piacerebbe vederlo scritto sul sito ufficiale con le motivazioni valide… No perchè le questioni sono due: o ci piace vivere nello stato di emergenza imposta o forse sta ‘benedetta ripartenza’ dovrà pure iniziare in qualche modo no ? Se a settembre si correrà il Palio con 2000 spettatori allo stadio, ci sarà pure il modo di organizzare una festa popolare come quella, facendo magari partenze a gruppi, riportandola ai vecchi fasti del centro anzichè al castello magari, non so, ci sono tante teste che sanno, ma facciamo qualcosa o sta ri-partenza è solo slogan per illudere cervelli che oramai sperano e basta ? Una giunta fatta di giovani, un assessore targato RiLegnano, sapranno mettere le mani su una cosa così semplice e dare indirizzi adeguati ? Oppure portateci tutti in pullman a Cogoleto a godere le onde del mare ligure… Proprio impossibile da domani non pensarci per i primi di settembre ? Su forza, alzate il culetto dalle poltrone che una corsetta fa bene alla salute e alla tanto sbandierata  socialità…

P.S: chiamo affettuosamente gli amici di RiLegnano Rifagnano, stesso destino per quelli di Insieme per Legnano che diventano scherzosamente Insieme per Fagnano… Siete li tutti assieme,  date risposte alla città perdinci!

Lascia un commento