STORIE DI NONNI

 

A 58 anni non si è vecchi, diciamo che l’autunno della vita ti coglie un pochino e, chi ha la fortuna di ‘vivere’ i propri nipoti, prova nelle ore passate assieme a questi cuccioli, sensazioni meravigliose… Quando Tommy era molto piccolo, quella volta che mi capitò di farlo addormentare in braccio fu per me una sensazione orgasmica e lo raccontai in qs post linkato qui sotto:

https://danieleberti.it/2019/02/e-tu-bel-bimbo-bimbo-mio-dolce

Stasera, il pupo che non ha voluto farsi il pisolino del dopo pranzo, ha voluto farsi raccontare un po’ di favole prima dalla nonna, poi dal nonno che aveva portato a casa il nuovo libretto colorato…Ad un certo punto si è accoccolato sulla mia pancia e mi son messo a dondolarlo col respiro… Tempo 5 minuti è crollato nella posizione poi fotografata da Rosa, il nonno al sesto minuto ha ceduto calando le palpebre… E’ stato bellissimo e la foto racconta tutto… Viva la vita dei sogni e delle favole, coccolate i vostri cuccioli, è l’unico momento magico della Vita sul pianeta Terra…

Lascia un commento