I DIECI COMANDAMENTI DEL NUOVO SECOLO

 

Nuovo anno e nuove regole del cazzo, e si che la vita sociale nei secoli più recenti è stata governata diciamo così, sempre da prepotenti, ma con un filo di buonsenso in più, così a me pare… Intanto guardiamo chi è il nuovo dio che comanda e cioè la macchietta Pdor figlio di Kmèr qui sotto rappresentato…

Attenti bene al primo dei comandamenti (chiamiamoli ancora così visto che tutti bene o male siamo stati toccati da sto indottrinamento). Non aver alcun dio al di fuori di me, significa che la democrazia non esiste e lo assistiamo oramai da 2 anni di pensiero a reti unificate con una serie infinita di balle che nemmeno il gatto e la volpe di Pinocchio sarebbero riusciti ad inanellare… Quindi, primo punto, fai quello che ti dico e taci. Seconda vicenda: se comando io, non crearti altre divinità, le sculture sono ricordi perpetui e se fai croci o inni a Pdor va bene, altrimenti mini il mio potere e la memoria non può e non deve minare il mio potere. Tre: non biastemare… Se Pdor avesse tante orecchie da ascoltare tutti gli insulti che giustamente vengono rivolti (al nulla quindi) dovrebbe farci morire con delle atomiche piazzate ad hoc in troppe parti del mondo. Biastemare evita istinti più violenti, quindi il punto 3 è inutile. Quattro: il lavoro è vero che nobilita l’uomo ma lo schiavizza oltre le ragioni della natura e in occidente oramai da qualche secolo, le ragioni di rompersi i coglioni 6 giorni la settimana rinunciando ai piaceri naturrali mi pare troppo, ringraziamo quindi il duce per l’introduzione del sabato fascista, ma per certe categorie, un giorno vale l’altro… Cinque. Dire grazie a chi ti ha messo al mondo è un dovere, spesso se non quasi nella totalità dei casi, i nostri genitori ci hanno rotto le palle per periodi lunghi, ma, possiamo accusarli di essere stati stupidi in quella notte o giorno d’amore? La prima gara l’abbiamo vinta noi e papà e mamma hanno vissuto un orgasmo degno della nostra nascita…Il 99,9% del seme umano non produce nulla se non godimento individuale, questa è cosa buona e giusta, Pdor approva… Sei e otto sono condivisibili al 100% : rubare e uccidere sono due cose ignobili, ma il punto 7 li in mezzo è obsoleto, è dai tempi più remoti che certi uomini e donne possono fare il cazzo che gli pare, il popolino invece dovrebbe subire limitazioni, e Pdor, figlio di Kmèr vorrebbe più libertà su questo punto… I punti 9 e 10 verranno spazzati, non dovrai desiderare nulla del tuo prossimo, tanto non avrai più nulla, il mantra del non avrai un cazzo e sarai felice inizieranno a martellarlo negli anni a venire, accontentiamoci quindi del transumanesimo globalizzato, sentimenti zero, fino a che non verrà stravolto tutto e forse si potrà riavere un Uomo più umano, questa guerra è già perduta, ma l’Araba Fenice risorgerà senza spostare lapidi farlocche…

Che il 2022 vi faccia venir voglia di leggere cose reali scritte da gente razionale, non da ingannatori seriali criminali e senza scrupoli.

Lascia un commento