DEDICATO A VOI (che sapete tutto)

A modo mio, mi sento anche un po’ artista e ieri sera quando ho visto in vendita a poco prezzo questi manichini usati, ho pensato a questo messaggio crudo… Per andare a ritirarli ho fatto qualche kilometro e mi sono guardato attorno, ho visto bambini giorcare su campetti lungo una statale ed ho pensato a loro, perchè spesso mi capita di pensare anche ai miei nipoti e non da ultimi i miei figli che avrebbero ancora un’aspettativa di vita tra i 40 e i 50 anni… La mia candela si è consumata assai, oramai i 3 quarti della vita sono andati, e, in questo periodo di pace senza guerre, nel silenzio ne è nata una che si sta insinuando in maniera irreversibile, ma peggiore di tutte le altre, si perchè vedete, amici che seguite i giornaloni e gli intellettualoni di destra e sinistra, si sta consumando una tragedia umana, mentre voi state a disquisire ancora sulla bontà delle parole del papa, o di renzi, o di mattarello o degli scappati di casa dei due rami del parlamento, facendo finta che esista ancora una Repubblica democratica… ( mi verrebbe da scrivere W I BORBONE…). Vorrei dire a questi amici, soprattutto a quelli laureati in scienze politiche, di andarsi ad interessare un filino all’agenda 2030, si, quella cosina simpatica dove di nascosto non c’è nulla, è tutto scritto e si sono fatti anche un bel simbolino colorato che piace sempre…

Vorrei invitare questi amici, anche non laureati, ma a cui piace rapportarsi con la ‘crème’ locale, di cimentarsi nella lettura di qualche plurimiliardario del mondo che ha il coraggio di scrivere cosine di questo genere…

E’èèèèèèè ?  Vi piacciono questi personaggini emergenti vero? E si che avete figli anche piccoli, e quelli più adulti hanno pure nipoti che dovrebbero star qui fino a fine secolo… Ma non volete pensarci, forse pensate di essere gli unti del signore, si, di proposito scritto in minuscolo… Per completare, vi lascio alcune vignette o alcuni aforismi di persone che nella vita non han pensato solo a se stesse, ma al mistero umano, vi faranno bene, vi faranno riflettere, riflettere allo specchio è facile, usare i neuroni, richiede impegno. Impegnatevi, c’è in ballo il futuro di tutti…

Educare alla libertà, alla socialità, supportare l’autostima, non siamo pecore al pascolo e nemmeno bovini da macello, se non lo capite così, ogni tanto seguite anche sto blog invece delle noiose rassegne stampa…

Ed infine, l’immenso Silver Nervuti

Lascia un commento