LA CASSAFORTE DELL’ING ACCORSI

A pensarci bene, si stava quasi meglio con la Democrazia Cristiana, a Legnano poi abbiamo avuto esempi  nobili nel dopoguerra. Ho avuto la fortuna di conoscere i nipoti del nostro ex Sindaco e grazie soprattutto ad Andrea, oggi possiamo godere di alcuni ricordi fantastici , spaccati di storia cittadina che mi entusiasma assai e credo porti emozione anche in molti miei concittadini amanti della storia della propria città. Con questo volantino datato 1954 scopro che il nostro ex Sindaco ha fatto il Consigliere Comunale dal 1946 al 1954 poi 5 anni in Provincia ed infine divenuto ns Sindaco per 3 lustri dal ’60 al ’75 e guardate il  curriculum di un saggio bolognese trapiantato qui da Noi nel cuore della Franco Tosi…

 

La cosa stravagante è la rima utilizzata per convincere gli elettori a sceglierlo:

Se vuoi essere senza rimorsi, vota l’ing ACCORSI

Mi è scappata una risata pensando al marketing di adesso…

 

 

 

Ma le sorprese non finiranno qua, in collaborazione con la ditta di De Agenk & Frua, stiamo portando alla luce dei filmati d’epoca che stupiranno parecchi legnanesi, scene cittadine degli anni ’60 che stupiranno assai i curiosi della retrospettiva, la suspance inizi…

Grazie ancora ad Andrea Accorsi

2 Comments

Lascia un commento