MAGIA LEGNANESE

 

Ero abbastanza emozionato e curioso di vedere cosa sarebbe successo in sala Giare nella stupenda cornice di villa Jucker nel cuore di Legnano. C’erano a disposizione 150 sedute, 120 erano occupate da bella gente legnanese che avrei voluto salutare una per una, ma nei casi come questi, quando si va a braccio e si vogliono dire mille cose, almeno duecento sfuggono sempre… Sono stato felice di condividere la serata del 5 giugno 2024, parlando della vita che fu della nostra Città avendo davanti a me gente come Pino Pagani, il più brillante dei 94enni legnanesi appassionato di due ruote, o il mito e l’eleganza di Giorgio Brun, il vecchio Sindaco Piero Cattaneo classe 1937, la Carmela dei Legnanesi: Maurizio Albè, il redivivo Norberto Albertalli che non incontravo da anni, volti conosciuti della Famiglia Legnanese, la sorpresa della vice Sindaco Pavan che ha voluto rimanere defilata anche dai saluti, ma anche alcuni membri del Comitato per il Centenario o gli amici Franco Bonazza e Luca Codari.  E come non dire grazie a Patrizia Alli che è venuta anche per sentire cantare e  suonare un trio d’eccezione come Alessio, Andrea e Corrado, loro hanno completato con una cornice fantastica densa di note struggenti la serata… Elisabetta Cozzi , straordinaria anchorman del suo museo che mi confessa che è venuta solo per me, e il presidente Gianfranco Bononi che stamattina mi telefona per chiedermi se sono contento, risposta: STRAFELICE ! L’intesa perfetta del trio Ber.Ga.Mo, siamo tutti gasati al massimo per quello che ci sta succedendo perchè siamo consapevoli che le nostre infinite ore di lavoro non verranno gettate nel fuoco ma nel cuore di tanti presenti e futuri legnanesi. Gli applausi per Giorgio D’Ilario, Dario Rondanini, Franco Pagani, Lorenzo Vitali, sgorgati dal cuore, hanno un valore straordinario. Avrei voluto presentare anche Andrea Radice, un neopapà quarantenne che ha la passione dentro per questa nostra Legnano, e che in futuro potrebbe diventare l’appassionato numero uno, mi sono accorto tardi della presenza di Andrea Accorsi, nipote dell’ex Sindaco, altrimenti con lui si poteva parlare per qualche minuto della sua testata MALPENSA 24. E se aggiungo i messaggi e le telefonate di chi si è scusato per l’assenza per vari contrattempi, ecco, il quadro è completo, la gioia e la magia di un semplice evento… Davvero grazie a tutti, Giancarlo De Angeli mi ha regalato anche un video per ricordarmi e ricordarci che il 28 OTTOBRE 2024  la festa sarà raddoppiata o triplicata, questo evento del Centenario di Legnano città deve lasciare il segno per tutte le generazioni e per tutti quelli che si sono impegnati per proporre qualcosa. Ma ora, godiamoci gli scatti di Franceso Morello, un vero mago dei click !

 

 

 

https://www.youtube.com/watch?v=T8qz7FbVYZw

Lascia un commento